L’Eco dell’Altana

Vi appassionano le vicende del commissario Aldani e della sua squadra?
Vi interessano i dietro le quinte delle indagini?
Volete sapere come nascono le storie?

Allora, benvenuti nell’esperimento meta-narrativo L’Eco dell’Altana!
Ma che cos’è di preciso? Ne accenno in un apposito post di presentazione, ma la cosa migliore per sapere di cosa si tratta, come scrivevo anche lì, è leggere direttamente quanto scrive il suo curatore – il giornalista Claudio “Schinco” Danieli ben noto ai lettori di Aldani – nella colonna di apertura del primo report (un breve estratto nel post sopra citato).

Report de L’Eco dell’Altana al momento disponibili (solo in formato pdf – A4)
N.B.: in questa pagina sono scaricabili solo i report più vecchi, quello corrente viene invece inviato via email ai lettori che mi hanno lasciato il proprio recapito e verrà reso scaricabile qui solo quando sarà disponibile il nuovo report.


L’Eco dell’Altana n. 8 – #ACQUAMORTA – 17 aprile 2022
NUOVO! Per riceverlo lasciami la tua email
Leggi il post

Sommario
REPORT #ACQUAMORTA Con quella copertina un po’ così
CRONACHE EDITORIALI: Acqua morta sei anni dopo
DIETRO LE QUINTE: Ciò che non avete mai osato chiedere su Acqua morta
LETTURA: Dalla nota dell’autore
DIETRO LE QUINTE: La dimora incompiuta
LETTURA: Palazzo Albrizzi
IL LIBRI: Tre volumi per capire lo scandalo MOSE e ciò che lo ha reso possibile
LETTURA: Dalla nota dell’autore
LETTURA: La città palcoscenico – Il MOSE come simbolo di corruzione – Una montagna di tangenti
PAROLE VENEZIANE: Caparossoi e pevarasse, un vero busillis! Per non parlare delle cape longhe…
LETTURA: Il caparossolante abusivo /1 – Il caparossolante abusivo /2
CRONACHE EDITORIALI: Vi siete persi il racconto di Natale?


L’Eco dell’Altana n. 7 – #SANGIORGIO – 5 dicembre 2021
SCARICA [pdf 25,4 MB]
Leggi il post
Sommario

REPORT #SANGIORGIO: Osservatorio privilegiato
DIETRO LE QUINTE: I problemi di Venezia e della laguna attraverso le inchieste di Aldani
DIETRO LE QUINTE: Al centro della vita culturale
I LIBRI: La Venezia antica di Marcello Brusegan
LETTURA: Il campanile della basilica di San Giorgio Maggiore
PAROLE D’AUTORE: A Venezia, dal mare
IL LIBRO: Il sacco di Venezia: lettura “sconsigliata” a chi ama la città


L’Eco dell’Altana n. 6 – #AQUAGRANDA – 12 novembre 2021
SCARICA [pdf 18,6 MB]
Leggi il post
Sommario

REPORT #AQUAGRANDA: Dolorosi anniversari
NOTIZIE: Le nostre Aque Grande, le acque alte eccezionali del 1966 e del 2019
PAROLE D’AUTORE: Aqua Granda, infinita agonia
NOTIZIE: Aquagranda, progetto di memoria collettiva digitale
LETTURA: 11 novembre 2019, il giorno prima
LETTURA: 4 novembre 1966: io c’ero!
IL PERSONAGGIO: Chi era Luigi “Gigio” Zanon
LETTURA: Odore di acqua alta
PAROLE VENEZIANE: Aqua & co.
NOTIZIE: MOSE: sarà la soluzione definitiva?
LETTURA: I cantieri infiniti del MOSE
IL LIBRO: La prova che da sempre Venezia si è presa cura di città e laguna


L’Eco dell’Altana n. 5 – #NEBBIE – 15 agosto 2021
SCARICA [pdf 5,7 MB]
Leggi il post
Sommario
REPORT #NEBBIE
: Nebbie veneziane
PAROLE D’AUTORE
: Brumosi scorci d’autunno
LETTURA
Caìgo venessian
PAROLE VENEZIANE
: Da caìgo a caighèra
LETTURA
: La vista dall’ufficio – Il ponte di Calatrava – Il vaporetto
IL LIBRO
: Quando il dialetto veneziano sfidò la lingua italiana del Divino Dante Alighieri
LETTURA
: Terzine dalla Divina Commedia tradotta da Cappelli


L’Eco dell’Altana n. 4 – #LAGUNANERA- 13 giugno 2021
SCARICA [pdf 8,2 MB]

Leggi il post
Sommario
REPORT #LAGUNANERA: Per non dimenticare la Mala del Brenta
CRONACHE EDITORIALI: Laguna nera torna in libreria in una nuova edizione economica
CRONACHE EDITORIALI: E infine, il Muro di nebbia!
DIETRO LE QUINTE: Casinò di Venezia: una storia che viene da lontano (con una parentesi al Lido)
PAROLE VENEZIANE: Un casin di significati
LETTURA: I sette uomini d’oro
IL LIBRO: Tristano Castelli, alias Felice Maniero
I LIBRI: La mala veneziana ritratta dalla penna felice di un grande giornalista d’inchiesta
LETTURA: Il Tronchetto – Le tre vite del bandito Maniero – El bacàn
PAROLE VENEZIANE: Casoìn oppure biavarol? Questo è il dilemma
DIETRO LE QUINTE: Com’è difficile scegliere la grafia del dialetto
IL LIBRO: L’autobiografia (un po’ di parte) del bandito Felix Faccia d’angelo


L’Eco dell’Altana n. 3 – #FAREWELL – 9 maggio 2021
SCARICA [pdf 3,5 MB]
Leggi il post

Sommario

REPORT #FAREWELL: Dottore, do you speak English?
CRONACHE EDITORIALI: The Book of Venice – A City in Short Fiction
DIETRO LE QUINTE: Flying Squad or Crime Division? That is the question
DIETRO LE QUINTE: Genesi di un racconto
DIETRO LE QUINTE: Il trasloco della Questura come simbolo del problema
CRONACHE EDITORIALI: Laguna nera torna in una nuova edizione


L’Eco dell’Altana n. 2 – #TREVISO – 18 aprile 2021
SCARICA [pdf 7,8 MB]
Leggi il post

Sommario

REPORT #TREVISO: Il racconto perduto
CRONACHE EDITORIALI: Una storia inedita riservata agli iscritti
DIETRO LE QUINTE: La piccola Venezia
LETTURA: Il bàcareto di Treviso
PAROLE VENEZIANE: Bàcaro, ovvero osteria di laguna
LETTURA: I ponti di Treviso
CRONACHE EDITORIALI: Il commissario Aldani e la banda di Natale


L’Eco dell’Altana n. 1 – #ALTANA – 4 aprile 2021
SCARICA [pdf 7,6 MB]
Leggi il post
Sommario

REPORT #ALTANA: La necessità di un report
DIETRO LE QUINTE: Il rifugio del commissario
DIETRO LE QUINTE: The making of L’Eco dell’Altana
LETTURA: L’altana
IL LIBRO: I segreti delle altane veneziane


 

 

AVVERTENZA: pubblico anche qui il disclaimer presente alla fine di ogni Eco dell’Altana:

Queste pagine, pomposamente denominate L’Eco dell’Altana, non costituiscono un “prodotto editoriale” ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, art. 1, c. 2. (e tantomeno una testata giornalistica, nonostante la pseudo numerazione!) in quanto assimilabili a “informazione aziendale ad uso presso il pubblico”. Trattasi per l’appunto di una pura finzione letteraria basata sull’universo narrativo di Nicola Aldani, commissario alla Questura di Venezia, personaggio fittizio creato da Michele Catozzi, l’autore. Il Claudio Danieli alias “Schinco” che cura le pagine è anch’egli un personaggio dei romanzi di Aldani, che nella finzione narrativa fa il giornalista, il che non guasta…