Saturday, September 23, 2017

CrashtextSito

Blog

Venezia, romanzi e flash mob…

Fra poche ore si chiude il 2016. Di solito si fanno bilanci e si mettono in cantiere nuovi progetti. Vi assicuro che il mio...

L’aqua granda del 1966

Cinquant’anni fa, mentre il nord e il centro dell’Italia era travolto dall’alluvione, Venezia veniva sommersa da un’ondata di marea senza precedenti. Quel giorno vi fu...

Petrolchimico: 15 anni fa la scandalosa sentenza

Sono trascorsi esattamente tre lustri dalla conclusione del "grande processo Petrolchimico" che mise sotto accusa il gotha della chimica italiana a causa delle centinaia...

#VeneziaMioFuturo: la città merita rispetto

Quando i veneziani dicono basta, a un turismo insostenibile, a un moto ondoso fuori controllo, a uno spopolamento inarrestabile, a una politica assente, possono...

Quel memorabile collegamento a Internet

Oggi è un anniversario importante per l'Internet italiana: trent'anni fa il nostro Paese veniva interconnesso per la prima volta alla rete Arpanet, la progenitrice...

La Venezia scomparsa di Sasek

Appena ne avevo intravisto la copertina in libreria, avevo avuto immediata la percezione di aria di famiglia. Mi era bastato poi sfogliarne alcune pagine...

Presentazione o, piuttosto, "amarcord"?

La presentazione di Acqua morta alla Feltrinelli di Mestre di qualche giorno fa si è per me rivelata, com'era d'altronde prevedibile, fonte di grandi...

Teorema Venezia, il doloroso documentario della rassegnazione

Un film imperdibile che consiglio col cuore, anche se da tanti anni non ne vedevo uno che mi rattristasse al punto da farmi stare...

“Venezia è laguna”, un pamphlet contro le grandi navi

L'ho scoperto per caso, lo straordinario racconto di Roberto Ferrucci, perché in calce alla recensione che Gabriele Ottaviani ha fatto di Acqua morta sul suo...

Di siti, blog e legge della frammentazione

A malincuore, ma anche senza troppi rimpianti, mi sono infine deciso: il blog (crashtext.it) è confluito nel sito (michelecatozzi.it). Ho fatto cioè quello che...