Grazie per queste 10 entusiasmanti settimane

2

Due mesi e mezzo fa, quel fatidico 15 di ottobre, Acqua morta approdava in libreria. Sono stati giorni intensi, da togliere il fiato, in cui ho avuto modo di fare la conoscenza di tante persone speciali.

CarrisiCatozziStasera, dopo una settimana di permanenza nella Top100 generale e nella Top20 Gialli e Thriller, l’ebook di Acqua morta ha raggiunto la miglior posizione di sempre su Amazon, arrivando ad affiancare il Carrisi nazionale nella speciale classifica “Le novità più interessanti”. Non poteva esserci regalo migliore per chiudere quest’annata entusiasmante.

Grazie a chi ha creduto in me e nel mio romanzo.

Grazie ai giornalisti e ai bookblogger che lo hanno recensito (o addirittura videorecensito…), fornendomi indizi preziosi per il futuro.

Grazie alla mia famiglia, agli amici, ai colleghi che mi hanno sostenuto (e sopportato) con tanta pazienza.

Ma grazie in particolare a tutti quei lettori sconosciuti che lo hanno letto, giudicato, criticato, lettori i cui apprezzamenti al di sopra di ogni “sospetto” mi stanno indicando la via.

Buon 2016.

P.S.: a corredo, un mio personale omaggio alla splendida copertina (foto di Dave Wall/Arcangel Images) con una fotografia scattata da me medesimo nel medesimo luogo…

2 COMMENTS

  1. Anche se sono veneta non conosco poi molto Venezia, ogni volta che ci vado mi perdo sempre… a ottobre ho pranzato proprio di fronte alla Questura. Adesso mi sto divertendo con Google Maps a cercare i luoghi e i ristoranti…è tutto vero! La precisione descrittiva di Venezia in questo libro è un gioiello! Bravissimo! Ad Maiora! Attendo il prossimo caso di Aldani e intanto faccio pubblicità.

    • Grazie, Franci! Fa sempre un gran piacere ricevere il giudizio di un lettore e sono felice che tu abbia apprezzato. Grazie anche per la “pubblicità”! Ciao e, speriamo, a molto presto…

Comments are closed.